fb tw yt fl rs is

Newsletter

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Inedite "Conversazioni Serali" alla LUISS: Philofiction, la pop filosofia indaga le serie tv
Data pubblicazione : 08/03/2014

Serie tv e filosofia, un incontro impossibile? Non per Popsophia che, ancora una volta, si prepara ad analizzare un pezzo della cultura pop finora del tutto inesplorato: le serie tv. Lo farà ogni giovedì a Roma, a partire dal 13 di marzo, alle ore 19.00, con una serie di appuntamenti presso la Luiss “Guido Carli”.

 

Foto testo

L'Università ha concesso il palco delle sue “Conversazioni serali” organizzate dagli studenti a un'indagine filosofica inedita, originale e provocatoria, intitolata “Philofiction”, curata dalla direttrice artistica di Popsophia, Lucrezia Ercoli. Amate e odiate, criticate, ma seguitissime, le serie tv interpretano questioni reali della società in cui viviamo, che vuole rappresentare se stessa nelle tragiche, eroiche e comiche storie che milioni di spettatori seguono quotidianamente sul piccolo schermo. 

I primi ad affrontare i temi della Philofiction saranno Cesare Catà e Marcello Veneziani che il 13 marzo racconteranno la decadenza della società vittoriana con “Downton Abbey o della Crisi”. 

“Perché uccidere un uomo quando puoi uccidere un'idea?”, è la provocatoria domanda che pone “Homeland”, una serie tv al limite della fantascienza, o forse no. Cercheranno di rispondere Alessandro Alfieri ed Enrico Ghezzi giovedì 20 marzo con l'appuntamento dal titolo “Homeland o della Guerra”.

Se c'è una serie tv con protagonista la passione questa è “Grey's anatomy”, che sarà indagata filosoficamente da Monia Andreani e Umberto Curi giovedì 27 marzo con “Grey's anatomy o delle Passioni”. 

Il Potere, tra la guerra e l'amore, non poteva mancare nelle “Conversazioni serali” pop-filosofiche. Giulio Giorello e Davide Grossi con una serata su “Trono di spade o del Potere”, in programma il 2 aprile, indagheranno quel mondo irreale, che nel suo essere immaginario diventa vero, proprio perché guidato dalle più forti pulsioni umane. 

Infine, il 10 aprile l'ultima “Conversazione” rilancerà l’appuntamento annuale della Popsophia 2014 quando sul palco della Luiss arriveranno Salvatore Patriarca e Simone Regazzoni con “Mad men o della Nostalgia”. Una anticipazione di quella “nostalgia del presente” che sarà il tema indagato e approfondito in tutti gli incontri di luglio dell’edizione pesarese di Popsophia, festival del contemporaneo.

 

 

Di seguito il programma aggiornato dei prossimi appuntamenti:

 

Giovedì 20 marzo – ore 19.00

Aula Magna - via Parenzo

Homeland o della Guerra

Alessandro Alfieri

Enrico Ghezzi

 

Giovedì 27 marzo – ore 19.00

Aula Toti - viale Romania

Grey's Anatomy o delle Passioni

Monia Andreani

Umberto Curi

 

Mercoledì 2 aprile – ore 19.00 

Aula 10 - via Parenzo

Trono di Spade o del Potere

Giulio Giorello

Davide Grossi

 

Giovedì 10 aprile – ore 19.00

Aula Magna - via Parenzo

Mad Men o della Nostalgia

Salvatore Patriarca  

Simone Regazzoni

 

Per informazioni: info@popsophia.it

indietro

volontari

WE WANT YOU!

Vuoi contribuire?

16

VIDEO

Conferenze, spettacoli, contributi

foto

FOTO

Le immagini degli eventi del festival

rassegna_stampa

RASSEGNA STAMPA

Dicono di Noi