fb tw yt fl rs is

Newsletter

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

CINESOPHIA 2018 NON FA PRIGIONIERI - Un successo senza precedenti al Ventidio Basso
Data pubblicazione : 25/02/2018

Due giornate ricche di eventi che hanno riempito il teatro Ventidio Basso con un continuo flusso di spettatori da tutto il territorio, anche oltre i confini regionali, approdato ad Ascoli Piceno per prendere parte al nuovo viaggio pop nelle tematiche della filosofia e del cinema attraverso sperimentazioni e produzioni uniche e originali. 

Foto testo

 

GUARDA IL VIDEO FINALE>>

 

Si è conclusa tra applausi scroscianti la seconda edizione di Cinesophia, l’unico festival italiano dell’estetica e filosofia del cinema, organizzato dall’Associazione Popsophia insieme all’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale.

Due giornate ricche di eventi che hanno riempito il teatro Ventidio Basso con un continuo flusso di spettatori da tutto il territorio, anche oltre i confini regionali, approdato ad Ascoli Piceno per prendere parte al nuovo viaggio pop nelle tematiche della filosofia e del cinema attraverso sperimentazioni e produzioni uniche e originali. Le tematiche più care ai due grandi cineasti della cinematografia moderna, Ingmar Bergman e Federico Fellini, sono state affrontate e declinate nella contemporaneità attraverso brani musicali, serie tv, testi letterari, vere cartine tornasole del presente in cui viviamo.

Con il suo approccio innovativo Popsophia ha saputo raccontare il mondo del cinema nei suoi aspetti più reconditi e perturbanti: dal mistero dell’adolescenza a l’esistenza onirica del sogno. Dibattiti e spettacoli filosofici guidati dai maggiori filosofi e giornalisti cinematografici hanno animato gli appuntamenti e interessato un pubblico sempre desideroso di nuove complesse e laceranti domande filosofiche, che sono state raccontate attraverso il cinema, e che scavano nel profondo dell’animo umano.

“Siamo felici che il pubblico abbia risposto con così tanto entusiasmo alla proposta culturale di questa seconda edizione – ha dichiarato la direttrice artistica, Lucrezia Ercoli –Due giornate intense che hanno scavato nelle mille suggestioni del realismo magico in un percorso multidisciplinare, dai maestri del cinema del Novecento ai giovani artisti contemporanei, dai classici della letteratura alla cultura di massa”. 

indietro

volontari

WE WANT YOU!

Vuoi contribuire?

16

VIDEO

Conferenze, spettacoli, contributi

foto

FOTO

Le immagini degli eventi del festival

rassegna_stampa

RASSEGNA STAMPA

Dicono di Noi