fb tw yt fl rs is

Newsletter

Clicca qui per iscriverti alla newsletter

Programma

 

 

VERSO L'INFINITO E OLTRE

A CIVITANOVA LA POP FILOSOFIA DEL 2019

 

Il Festival 2019 durerà ben due settimane.  Inizierà il 18 per concludersi il 28 luglio e accoglierà il pubblico delle vacanze, con mostre, performance, degustazioni e concerti di musica dal vivo (tutti ad ingresso gratuito). Civitanova Alta diverrà per l’estate marchigiana il luogo centrale di una serie di eventi tra storia e contemporaneità, tra immaginario popolare e filosofia.

 

viandante_civita

 

Si potrebbe definire un vero e proprio inizio. Il nastro rosso tagliato durante l’estate del 2018 a Civitanova Alta dall’associazione culturale Popsophia non ha sancito una ricorrenza ma la nascita di un nuovo profilo artistico che ha affermato la sua dinamicità intellettuale per otto giornate di eventi distribuiti durante tutto il ciclo estivo dell’anno passato sulla città.

E sulla linea che il festival ha sempre perseguito non si prospetta alcun pronostico bensì la certezza di ampliare la stessa offerta in un tempo specifico: il festival 2019 durerà ben due settimane.  Inizierà il 18 di luglio per concludersi il 28 di luglio e accoglierà il pubblico delle vacanze, con mostre, performance, degustazioni e concerti di musica dal vivo (tutti ad ingresso gratuito).

Civitanova Alta diverrà per l’estate marchigiana il luogo centrale di una serie di eventi tra storia e contemporaneità, tra immaginario popolare e filosofia: la cifra caratteristica del festival, che sin dalla nascita guarda attraverso la lente del pensiero critico i prodotti culturali di massa per indagare l’orizzonte mainstream. Il 2019 sarà ancora più importante e punterà ad intercetterà tutte le possibilità della cultura presente, per animare gli spazi storici del centro cittadino.

“Una situazione di forte richiamo turistico, di incontri originali e autentici che permetterà al pubblico di ricevere tutto quello che di nuovo si concepisce in Italia e nel mondo - ha dichiarato il sindaco Fabrizio Ciarapica - Lavoriamo ad un appuntamento estivo che sappia dialogare con le realtà del territorio da un lato e dall’altro trasporti Civitanova Alta nel panorama culturale nazionale così come merita”.

La manifestazione raccorderà i luoghi antichi della città intorno ad un progetto culturale che ha l’ambizione di realizzare una originale cittadella della cultura, un percorso con molteplici novità che ospiteranno quest’anno due grandi mostre nazionali sui rapporti tra pensiero e arte contemporanea, portando al massimo della potenzialità il valore dei magnifici luoghi espositivi. 
“Celebreremo insieme l’anniversario dei centodieci anni dalla pubblicazione del manifesto del futurismo e i cinquanta dal primo allunaggio – ha anticipato la direttrice artistica Lucrezia Ercoli - sarà l’occasione per seguire il ritmo dei passi frenetici di quelle avanguardie che per tutto il corso del Novecento hanno desiderato spingersi oltre, a partire dalla velocità e dai fanatismi della guerra fino a quel primo passo, piccolo per l’uomo ma grandissimo per l’umanità.”

Il tema unificante del festival, che unisce questi due anniversari in un’espressione veicolata dall’immaginario pop ed entrata nel linguaggio comune, è “verso l’infinito e oltre”, il motto di Buzz Lightear, il leggendario personaggio di Toy Story, cult targato Pixar del cinema d’animazione.

giovedì 2 agosto
02
Auditorium Sant'Agostino
18:00 Mostre
Inaugurazione
Chiostro Sant'Agostino
L'arte sogna la realtà
Cortile Liceo Classico
Cover Up

laboratorio di arte per ragazzi

a cura di Vanessa Spernanzoni

con l'intervento di Nicola Pesaresi

Ex Pescheria, San Francesco, Cortile Liceo Classico
19:00 Autoctoni
Eccellenze dell'enograstronomia marchigiana

degustazioni prelibate a cura di quattro chef stellati

e della cantina Fontezoppa

SCOPRI L'ENOGASTRONOMIA DEL FESTIVAL>>

Piazza della Libertà
21:00 Popcorto
PopArt-Shake
Cortile Liceo Classico
Cover Up

laboratorio di arte per ragazzi

a cura di Nicola Pesaresi

Piazza della Libertà
21:30 Philoshow
Pop Art - Da Andy Warhol allo smartphone

accompagnamento musicale Factory

Chiostro Sant'Agostino
23:00 Pop Sound
Velvet Underground - L'anima oscura del pop

con ensemble musicale Factory

venerdì 3 agosto
03
Piazza della Libertà
La vita è sogno
Cortile Liceo Classico
La città coi bambini

con Barbara Capponi

Dream Pop

laboratorio di arte per ragazzi

a cura di Vanessa Spernanzoni

Ex Pescheria, San Francesco, Cortile Liceo Classico
19:00 Autoctoni
Eccellenza dell'enograstronomia

degustazioni prelibate a cura di quattro chef stellati

e della cantina Fontezoppa

Chiostro Sant'Agostino
The Handmaid's Tale
Piazza della Libertà
21:00 Popcorto
L'arte del sogno
Into the wild
Cortile Liceo Classico
Dream Pop

laboratorio di arte per ragazzi

Piazza della Libertà
21:30 Philoshow
Sogno o son desto - Da Freud a Inception

spettacolo filosofico-musicale

ideato e diretto da Lucrezia Ercoli

ensemble musicale Factory

Cortile della Pinacoteca
Farfalle. Voli tra arte e matematica
Chiostro Sant'Agostino
23:00 Pop Sound
Lady Gaga o della seduzione del mostro

con ensemble musicale Factory

sabato 4 agosto
04
Piazza della Libertà
Il Miracolo
Cortile Liceo Classico
Jump Pop

laboratorio per ragazzi

a cura di Vanessa Spernanzoni

Ex Pescheria, San Francesco, Cortile Liceo Classico
19:00 Autoctoni
Eccellenza dell'enogastronomia

degustazione prelibate a cura di quattro chef stellati

e della cantina Fontezoppa

Chiostro Sant'Agostino
Westworld
Piazza della Libertà
21:00 Popcorto
Uno su mille ce la fa
I miei sogni
Cortile Liceo Classico
Jump Pop

laboratorio di arte per ragazzi

Piazza della Libertà
21:30 Philoshow
Sogni di gloria - da Girardengo a Pantani, da Coppi a Scarponi

spettacolo filosofico-musicale

ideato e diretto da Lucrezia Ercoli

ensemble musicale Factory

in collaborazione con C.O.N.I.

Cortile della Pinacoteca
Intrecci. Sogni di danza e geometria
Chiostro Sant'Agostino
23:00 Pop Sound
I sogni d'autore da De Andrè a Brunori Sas

con ensemble musicale Factory

domenica 5 agosto
05
Piazza della Libertà
Sogni infranti
Cortile Liceo Classico
Dream Pop

laboratorio per ragazzi

a cura di Vanessa Spernanzoni

Ex Pescheria, San Francesco, Cortile Liceo Classico
19:00 Autoctoni
Eccellenze dell'enogastronomia

degustazioni prelibate a cura di quattro chef stellati

e della cantina Fontezoppa

Chiostro Sant'Agostino
Black Mirror
Piazza della Libertà
21:00 Popcorto
L'amore immaginato
Sogno di una notte di mezza estate
Cortile Liceo Classico
La fabbrica dei sogni

laboratorio di arte per ragazzi

Piazza della Libertà
21:30 Philoshow
Sogno d'amore da Interstellar a Bruce Springsteen

spettacolo filosofico-musicale

ideato e diretto da Lucrezia Ercoli

con ensemble musicale Factory

Mostra San Francesco
L'arte fuori
Cortile della Pinacoteca
Due. I numeri dell'amore
Chiostro Sant'Agostino
23:00 Pop Sound
Radiohead o della voce elettronica dell'anima

con ensemble musicale Factory

volontari

WE WANT YOU!

Vuoi contribuire?

16

VIDEO

Conferenze, spettacoli, contributi

foto

FOTO

Le immagini degli eventi del festival

rassegna_stampa

RASSEGNA STAMPA

Dicono di Noi